chiudi
preview libro

Il tempo e i ricordi

8,50 € 10,00
Il libro è in preparazione ed il prezzo potrebbe subire variazioni.
Qt

Armando è un uomo deluso dal mondo, che ha deciso di ritirarsi in una capanna in Val d’Ayas conducendo una vita isolata. Paolo ha avuto un’esistenza fortunata e felice fino alla morte della moglie, evento che apre il vaso di Pandora delle sue contraddizioni.
Le frequenti conversazioni tra i due innescano un viaggio nella memoria e una riflessione su temi universali. Dal passato dei due emergono eventi storici drammatici – dall’alluvione del Polesine nel 1951 alle guerre in Somalia, Vietnam, ex Jugoslavia – e figure emblematiche, prima tra tutte quella di don Primo Mazzolari (1890-1959), il parroco di Bozzolo che fu strenuo oppositore del fascismo e il cui messaggio è ancora oggi attualissimo.

Armando è un uomo deluso dal mondo, che ha deciso di ritirarsi in una capanna in Val d’Ayas conducendo una vita isolata. Paolo ha avuto un’esistenza fortunata e felice fino alla morte della moglie, evento che apre il vaso di Pandora delle sue contraddizioni.
Le frequenti conversazioni tra i due innescano un viaggio nella memoria e una riflessione su temi universali. Dal passato dei due emergono eventi storici drammatici – dall’alluvione del Polesine nel 1951 alle guerre in Somalia, Vietnam, ex Jugoslavia – e figure emblematiche, prima tra tutte quella di don Primo Mazzolari (1890-1959), il parroco di Bozzolo che fu strenuo oppositore del fascismo e il cui messaggio è ancora oggi attualissimo.

Mauro Pagliai, 2024

Pagine: 120

Caratteristiche: br.

paperback

Formato: 12,2x20

ISBN: 978-88-564-0551-4

Collana:
Le ragioni dell’Occidente, 58

Settori:

Libri suggeriti