Paesaggista a tutto tondo
Gardenia, 01-05-2007, ––
La complessità del lavoro del più importante paesaggista italiano del Novecento, Pietro Porcinai, ricostruita attraverso i contributi di numerosi esperti e gli atti di un convegno che si è tenuto due anni fa a
Firenze. Testi, fotografie e progetti documentano come l’architetto fiorentino (1910-1986) si sia occupato di recupero ambientale, di restauro di giardini e parchi storici, di realizzazione di spazi verdi pubblici
e privati, di progettazione di grandi infrastrutture. Natura, Scienza, Architettura. L’eclettismo di Pietro Pocinai, Tiziana Grifoni (a cura di), Edizioni Polistampa, Firenze 2006, pag.297, 34 euro.
L’eclettismo nell’opera di Pietro Porcinai