Puccini e le donne
InToscana, 30-04-2009, ––
Qualcuno potrà dire leggendo il titolo di questo volume: “Rieccoci, un altro libro su Giacomo Puccini tombeur des femmes!”. In realtà il lavoro scritto a più mani da tre esperti di storia della musica tra cui il Maestro Giuseppe Tavanti – che ha voluto arricchire il libro con un prezioso Cd
dedicato alla “musica al femminile nel salotto operistico” – parla dell’influenza avuta dal gentil sesso sull’opera immortale del grande compositore lucchese. Non si tratta solo dei grandi amori come Elvira e Sybil Seligman, ma anche delle donne di casa, soprattutto la madre Albina Magi, che stesero
un’aura benefica sulle tormentate vicende della vita di Giacomo sempre diviso tra l’intimità del focolare domestico e i successi dei grandi palcoscenici. Un libro che completa le biografie dedicate al musicista, cogliendo aspetti della vicenda umana e artistica di Puccini fino ad oggi mai approfonditi.
Puccini e le donne
La famiglia, gli amori, la musica