Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Cantare di vino
Cicalate e letture poetiche in lode al fiasco. Con un glossario di oltre 500 aggettivi, da Abboccato a Zuccherino

Sarnus, 2022

Pagine: 104

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-563-0308-7

Collana:

Toscani super DOC, 25

Settore:

TL1 / Enogastronomia

SS7 / Cultura popolare

L9 / Poesia

L1 / Studi, storia della letteratura

€ 9,50

€ 10 | Risparmio € 0,50 (5%)

Quantità:
Immancabile protagonista di pranzi e cene, libagioni e tanti altri momenti conviviali, il vino ha da sempre un ruolo di rilievo anche in letteratura. Ne è prova questa curiosa antologia poetica che, partendo dalla Bibbia e dai classici greci e latini, arriva fino ai tempi moderni, passando per “mostri sacri” come Ludovico Ariosto o Niccolò Machiavelli.
Tra una digressione sul famoso disciplinare del Chianti e qualche poesia in vernacolo, la lettura scorre tra aneddoti e citazioni, culminando in un ampio glossario di aggettivi “vinicoli” e una curiosa appendice sulla grappa.