Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Lord Cowper
Un conte inglese a Firenze nell’età dei Lumi

Polistampa, 2022

Pagine: 408

Caratteristiche: ill. b/n, 32 tavv. col. f.t., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-2238-3

Collana:

Nuove ricerche di storia, 13

Settore:

DSU1 / Storia

A6 / Collezionismo

€ 23,75

€ 25 | Risparmio € 1,25 (5%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
George Nassau Clavering, III Earl Cowper (1738-1789), più noto in Italia come Lord Cowper, è figura di spicco nella Firenze del granduca Pietro Leopoldo di cui fu amico.
Facoltoso inglese, giunto nel 1759 nella capitale toscana come tappa del suo Grand tour, vi rimase fino alla morte. Non coprì alcuna carica diplomatica, ma godette di alta considerazione a corte. Fu in primo piano nella vita mondana come organizzatore di feste, balli, concerti e spettacoli musicali sfruttando la piccola orchestra alle sue dipendenze. Al suo nome è legata l’introduzione del Messia di Händel a Firenze, qui eseguito per la prima volta nella versione in lingua italiana. Non risparmiò ricchezze per arredare il palazzo che prese in locazione in città. Fece allestire una prestigiosa collezione d’arte. Allestì anche un rinomato Gabinetto scientifico, frequentato da scienziati interessati alla sperimentazione e da viaggiatori deliziati dalla precisione e bellezza degli strumenti, pronti a intrattenersi con esperienze scientifiche come a uno spettacolo. Dotto mecenate a contatto con esponenti della società colta fiorentina, patrocinò pubblicazioni, ma non risparmiò benevolenza al ceto minore.
Questa monografia, frutto di lunghe ricerche condotte anche in Inghilterra dove è conservato il suo archivio, riunisce i molteplici aspetti sotto i quali è possibile affrontare il personaggio da prospettive disciplinari diverse.