Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Curiosando in Casentino
Una passeggiata insolita tra il sacro e il profano: storia, arte, personaggi, leggende, aneddoti

Sarnus, 2021

Pagine: 288

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-563-0293-6

Collana:

Toscanoni, 10

Settore:

A1 / Storia dell’arte

DSU1 / Storia

SS7 / Cultura popolare

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 17,00

€ 20 | Risparmio € 3,00 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Arrivando da Firenze, passato il valico della Consuma, il Casentino si presenta come uno spazio aperto delimitato alla sua sommità dal possente gruppo del monte Falterona, quindi dal Pratomagno, dall’Alpe di Serra e da quella di Catenaia. A sud si apre verso la piana di Arezzo, tramite una strettoia che lascia libero sfogo al fiume Arno.
Il Casentino è una terra di Santi e di eremiti, ma anche di poeti e di artisti, di letterati e di studiosi. Questo libro ce ne racconta il passato, frugando nella storia antica e nella fede, nel costume e nelle tradizioni popolari, nelle leggende, nei misteri e nei segreti di castelli, pievi e torri. Come in una passeggiata virtuale, accompagnati da personaggi illustri come Dante e Michelangelo, Leon Battista Alberti e Pico della Mirandola, scopriremo tante curiosità di una valle talmente ricca di tesori da meritarsi il titolo di “museo a cielo aperto”.