Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Non è facile coltivare pomodori in Siberia

Mauro Pagliai, 2020

Pagine: 144

Caratteristiche: br.

Formato: 12x17

ISBN: 978-88-564-0447-0

Collana:

Libro verità | Nuova Serie, 46

Settore:

L2 / Romanzi

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 9,50

€ 10 | Risparmio € 0,50 (5%)

Quantità:
Non è facile vivere in Siberia, non è facile nemmeno coltivare pomodori in Siberia, perché i pomodori sono figli del sole e del calore e quello invece è il regno del gelo.
La Siberia è una terra inospitale, la cui funzione per molto tempo è stata di essere una prigione per condannati a spartirne il destino. La Siberia non è solo il cielo dove si scatenano le tempeste, la terra che diventa ghiaccio, l’aria dove si disperde la voce dei lupi. Non è solo il silenzio che calpestano gli orsi, non solo la coltre che copre le sofferenze e le passioni e perfino le speranze.
La storia di tre donne racconta che si può rimanere in Siberia o fuggire via. In entrambi i casi si resta legati ad essa.
Vera si chiede se si senta uguale o cambiata da quando la lasciò per costruire altrove una vita possibile. Le sembra di essere diversa ma le basta avvolgersi in una pelle di lupo per tornare nella sua casa ai margini della foresta di betulle.