Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Giacomo Puccini e le cattive ragazze

Carlo Zella, 2009

Pagine: 102

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-88433-23-3

Settore:

L3 / Racconti

TL4 / Spettacolo

Vedi:

Antonio Possenti, Giacomo Puccini

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Disegni di Antonio Possenti

In una piovosa e malinconica vigilia di Ognissanti il giovane Giacomo Puccini, per sbarcare il lunario, si ritrova a suonare il piano in un bordello di Lucca. Solo qualche ora dopo dovrà presentarsi in chiesa, davanti a prelati e “gente per bene”, per le celebrazioni della festa. Zaira, Mimì, Zelinda, donna Malvina, sono solo alcune delle figure femminili che si alternano nella narrazione, come immagini sfocate e impertinenti, emblemi di una sessualità disinvolta alla quale il giovane musicista contrappone i ricordi di Mariuccia, una piccola operaia timorata che dietro i suoi “Gesummadonna” e “Gesummaria” nasconde un’eccitazione e una passione straordinarie.
Con una scrittura semplice e lineare, con un ritmo scorrevole, la narrazione procede e avvince pervasa, a momenti, da un’efficace ironia.