Edizioni dell’Erba

Fondata nel 1980 sulla scia della rivista «Erba d’Arno» di poesia e letteratura, per la pubblicazione di opere che proiettassero le linee comunicative del periodico. Le Edizioni dell’Erba sotto la guida di di Aldemaro Toni hanno ampliato i loro interessi dalla narrativa all’architettura, all’archeologia e alla storia del territorio nelle sue trasformazioni. Le più importanti collane sono Gli Studi, I Toscani, La Foresteria, I giorni, i Quaderni di Erba d’Arno ed Erba d’Arno libri. Tra le più importanti pubblicazioni Manlio Cancogni, Se un gallo canta (racconti), Riccardo Cardellicchio, Cholera morbus 1855 e Andrea Vanni Desideri, Benedetto Toni, Fucecchio: la chiesa, la casa, il castello sulla via Francigena.