Franco Poggianti

Franco Poggianti esordisce nel giornalismo nel 1967 presso la redazione livornese di «Paese Sera». Nel 1970 è chiamato a Roma presso la redazione centrale.
Dal 1974 al 1979 è all’Ufficio Stampa della Direzione nazio­nale del PCI. Nel 1979 è assunto al TG3 RAI. Dapprima con­duttore e notista politico, da inviato speciale si occupa del terremoto nell’Irpinia, dell’alluvione in Valtellina, firma reportage dalla ex Yugoslavia e dalla Bosnia. È a Helsinki per lo storico incontro tra Bush e Gorbaciov e assiste alla caduta del muro di Berlino. È stato capo della redazione Toscana della RAI e, successivamente, vice direttore di RAI International. Ha ideato e curato Agri3, settimanale di agri­coltura che è andato in onda fino al 2010.
Ha tenuto corsi di giornalismo all’Università di Parma, e ha firmato il saggio Capra&cavoli: agricoltura e zootecnia nell’Italia di oggi (Agra, 2013). Editorialista di Agricolae.eu fin dalla fondazione, ne ha assunto la direzione responsabile nel 2017.

di Franco Poggianti