Giorgio Bonsanti

Giorgio Bonsanti si è laureato in Storia dell’Arte a Firenze. È stato Direttore della Galleria Estense di Modena (1974-1979), delle Cappelle Medicee (1979-1982), del Museo di San Marco e della Galleria dell’Accademia a Firenze (1979-1988), e Soprintendente dell’Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze (1988-2000); in questa funzione, è stato responsabile di restauri ad opere d’arte fondamentali per la civiltà occidentale, di autori come Giotto, Ghiberti, Masaccio, Donatello, Michelangelo, Raffaello, Caravaggio, Pietro da Cortona.
Ha tenuto insegnamenti all’Università di Siena con sede Arezzo, e alla Scuola di Perfezionamento presso la Facoltà di Architettura di Genova. Dal 2000 ha assunto la prima cattedra in Italia di Storia e Tecnica del Restauro, presso l’Università di Torino; dal 2003 è stato chiamato come Professore ordinario all’Università di Firenze, Facoltà di Lettere. È in pensione dal gennaio 2010.

A cura di Giorgio Bonsanti