chiudi
preview libro

Museo Stibbert

Guida alla visita del museo

Appendice con traduzione inglese

11,90 € 14,00
Il libro è in preparazione ed il prezzo potrebbe subire variazioni.
Qt

La guida evidenzia il carattere poliedrico del museo e del suo fondatore, Frederick Stibbert (1838-1906), e accompagna il visitatore affidando le descrizioni di ciascuna collezione all’autore più competente: Simona Di Marco, Martina Becattini, Francesco Civita, Riccardo Franci, Dominique Charles Fuchs. Si va dall’armatura europea a quella islamica e giapponese, dai quadri agli arredi, alle porcellane e alle ceramiche. I temi rappresentano le varie “manie” di quello che fu uno straordinario ma anche eccentrico collezionista. Nato a Firenze da padre inglese e madre italiana, Stibbert perde il padre in giovane età e viene educato in Inghilterra per ereditare a ventun anni, con la morte della mamma, una notevole fortuna. Mantiene la villa di Montughi a Firenze, acquistata da lei nel 1849, viaggia continuamente e compra senza sosta, trasforma la villa e il parco, concepisce l’idea del museo. Nel 1905 fa un testamento assai dettagliato, lasciando le proprietà sul colle fiorentino al governo inglese in primis, e al comune di Firenze in caso di rinuncia degli inglesi. E così fu: nel 1906, alla sua morte, il museo con i suoi 36 mila pezzi, il parco e il podere passano al comune e nel 1908 il museo apre al pubblico. La guida mostra il risultato di un lungo lavoro di riordinamento che ha riportato le sale alla situazione originaria.

I edizione: settembre 2011
I ristampa: febbraio 2018
II ristampa: giugno 2024

Formato PDF

The Stibbert Museum in Florence holds one of the most important collections of material culture and art in Europe. Frederick Stibbert amassed his collection through a lifetime of travel and purchases, transforming his villa into a museum that he left to the state on his death. The museum as a whole is analyzed and each collection is described here by expert art historians, from the European, Islamic, and Japanese armor to paintings, porcelain, and other examples of the decorative arts.

1st edition: September 2011
1st reprint: February 2018
2nd reprint: June 2024

PDF format

Polistampa, 2011

A cura di:

Pagine: 240

Caratteristiche: ill. col., br.

col ills, paperback

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-596-0968-1

Collana:
Piccoli, Grandi Musei, 25

Settori:

Vedi: