Il Corriere di Firenze
“Meditate fughe e taciti abbandoni” la poesia di Gennaro Oriolo
13-12-2006
…L’autore è nato a Crosia, paese dell’entroterra calabrese, ma risiede a Firenze da una vita ed è alla sua prima opera che denota comunque maturità, sicurezza e originalità, seppure siano chiari ed espliciti i riferimenti (che vanno da
Il Giornale della Toscana
«Meditate fughe e taciti abbandoni» Oriolo e il coraggio della poesia
22-10-2006
È coraggioso chiunque nel Terzo Millennio scelga ancora la poesia come mezzo di comunicazione. Tra questi coraggiosi ricordiamo Gennaro Oriolo, in occasione dell’uscita del suo libro «Mediate
La Nazione
Meditate fughe
10-10-2006
Domani alle ore 17,45 nella sala Bianca dell’Educandato SS. Annunziata (piazzale del Poggio Imperiale 1) presentazione del libro di Poesie di Oriolo Gennaro «Meditate fughe taciti
Caffè Michelangiolo
La poetica di Gennaro Oriolo
01-09-2006
Gennaro Oriolo, nato a Crosia sullo Jonio, vive attualmente a Firenze, «città amata e odiata con furore dantesco » ed è con Meditate fughe e taciti abbandoni alla sua prima opera poetica; si
IN-FORMAscandicci
In viaggio con la poesia di Gennaro Oriolo
01-09-2006
Meditate fughe e taciti abbandoni è l’opera prima di Gennaro Oriolo, poeta esordiente ma cultore e innamorato dell’arte poetica da tutta una vita. Di questa sua