Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Severino e América
Storia d’amore e d’anarchia nella Buenos Aires del primo Novecento

Mauro Pagliai, 2018

Pagine: 176

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-564-0398-5

Collana:

Pop Heart, 8

Settore:

TL7 / Geografia, viaggio, guide

L5 / Biografie

DSU1 / Storia

€ 11,25

€ 15 | Risparmio € 3,75 (25%)

In preparazione


Quantità:
Severino Di Giovanni è un tipografo originario delle Marche, sbarcato in Argentina negli anni Venti del Novecento. Anarchico convinto, sarà giustiziato nel 1931 dopo essersi reso protagonista di una serie di attentati e rapine.
Trascorso quasi un secolo, Tito Barbini parte per Buenos Aires sulle tracce di Severino e di América Scarfò, che fu la sua compagna di vita e di ideali. Il diario di questo viaggio oltreoceano diventa così la cronaca di una storia d’amore febbrile e romantica, e allo stesso tempo di una cruda e disperata vicenda di lotta politica. Pagine che scorrono in bilico tra passione e poesia, proprio come un intenso tango argentino.