Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Fondazione Primo Conti. Centro di documentazione e ricerche sulle avanguardie storiche
Archivio Corrado Pavolini
Inventario

Polistampa, 2017

A cura di:

Laura Frisina

Manuel Rossi

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-1792-1

Collana:

Fondazione Primo Conti | Inventari, 5

Settore:

DSU5 / Archivistica

L1 / Studi, storia della letteratura

SS1 / Politica

Vedi:

Corrado Pavolini

€ 11,05

€ 13 | Risparmio € 1,95 (15%)

Quantità:
L’archivio di Corrado Pavolini (Firenze, 1898 – Cortona, 1980) comprende circa seimila documenti che coprono un arco temporale compreso tra il 1915 e il 1979. Molti i corrispondenti illustri, come Alvaro, De Pisis, Montale, Palazzeschi, Papini, Ungaretti, Vittorini e naturalmente Primo Conti che fu suo amico fraterno e con cui intrattenne un fitto carteggio.
“Il nucleo”, scrive Gloria Manghetti nell’introduzione, “è apparso subito fonte ricchissima di materiale autografo, a testimoniare l’intensa e variegata attività di Corrado Pavolini in oltre quaranta anni di magistero letterario e intellettuale, tra poesia, teatro, saggistica, regia. Di questa versatilità il Fondo è riflesso istantaneo, restituendoci il profilo complesso dell’intellettuale e insieme l’articolato e vivace panorama culturale in cui operò”.

Con una testimonianza di Carlo Pavolini.