Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Accademia dei Georgofili
Per descrivere il territorio
Agronomi, Cartografi, Naturalisti, Viaggiatori nella Toscana tra XVIII e XX secolo

Polistampa, 2013

A cura di:

Lucia Bigliazzi

Luciana Bigliazzi

Andrea Cantile

Paolo Nanni

Pagine: 144

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 24x22

ISBN: 978-88-596-1236-0

Settore:

DSU1 / Storia

S3 / Scienze

TL6 / Natura, ambiente

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

Quantità:
La pubblicazione è stata realizzata in occasione dalla mostra dedicata alla cartografia allestita presso la fiorentina Accademia dei Georgofili e visitabile dal 15 marzo al 19 aprile 2013.
Nel volume, che riproduce materiale proveniente dall’Archivio e Biblioteca dell’Accademia dei Georgofili e dell’Istituto Geografico Militare, sono presentate le diverse prospettive della descrizione del territorio: gli studi finalizzati al miglioramento agricolo e alle bonifiche, l’evoluzione delle tecniche di rappresentazione cartografica, le descrizioni di naturalisti, viaggiatori e geografi.
La rappresentazione del territorio, attraverso la scrittura e la cartografia, costituisce un settore di studi a cui i Georgofili hanno dedicato particolare attenzione fin dalle origini dell’attività accademica. La conoscenza storico geografica dei particolari ambienti e delle diverse zone agricole costituiva un elemento essenziale per il miglioramento dell’agricoltura e per gli interventi di bonifica realizzati tra Settecento e la prima metà del Novecento.
Presentazione di Franco Scaramuzzi.

Formato PDF