Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Riappari in forma nuova
Un autocommento inedito di Alessandro Parronchi

Mauro Pagliai, 2012

A cura di:

Emanuele Spano

Pagine: 104

Caratteristiche: br.

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-564-0186-8

Collana:

Italianistica nel mondo, 7

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

L9 / Poesia

Vedi:

Silvio Ramat

€ 8,50

€ 10 | Risparmio € 1,50 (15%)

Quantità:
Premessa di Silvio Ramat

“L’idea di questo commento / è sbagliata. Le poesie vanno / pubblicate da sole.” (A.P.)

Nella casa di Alessandro Parronchi, tra i faldoni gelosamente custoditi nel suo studio, c’è una cartelletta verde contenente un blocco di fogli dattiloscritti con qualche rara annotazione a penna e pochi interventi d’autore: è un commento inizialmente pensato per le liriche del volume Un’attesa (1962), che comprendeva molti dei versi giovanili del poeta fiorentino. Il testo, rimasto finora inedito e qui riproposto assieme alla raccolta I giorni sensibili (1941) in edizione critica con premessa di Silvio Ramat, accompagna le poesie risolvendo dubbi, proponendo modelli e ripercorrendo le occasioni private all’origine delle varie liriche. Il commento è occasione per individuare i motivi ispirativi della poesia giovanile di Parronchi: come afferma il curatore nell’introduzione al volume, “costruisce un ritratto da consegnare ai posteri, un vademecum utile ai lettori che sapranno così sviscerare i motivi degli esordi, molto difformi dall’arioso intimismo delle cose più recenti”.

Formato PDF