Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Carlo Bertocci
Guardar Vedere

Polistampa, 2011

A cura di:

Lorenzo Nannelli

Pagine: 96

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 24X22

ISBN: 978-88-596-0939-1

Collana:

Cataloghi dell’Accademia delle Arti del Disegno, 61

Settore:

A2 / Arte moderna e contemporanea

Vedi:

Carlo Bertocci

€ 12,75

€ 15 | Risparmio € 2,25 (15%)

Quantità:
La pubblicazione è stata realizzata in occasione della personale di Carlo Bertocci presso la Sala Esposizioni dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, in programma dal 6 al 28 giugno 2011. Il catalogo, con presentazione di Luigi Zangheri e testi critici di Elisa Gradi, Francesca Petrucci, Arnaldo Romani Brizzi, Lorenzo Nannelli e Marco Di Capua, riproduce i 34 oli su tela insieme alle sculture esposte.
Con queste opere, Bertocci dimostra di esser riuscito a fare sue le “tre necessità” del ben operare diGiorgio Vasari, storico fondatore dell’Accademia: “tempo, studio e diligenza”. Grazie all’assoluta conoscenza del disegno, degli effetti di luce e ombra, del colore, nonché delle tecniche pittoriche l’artista sembra voler richiamare l’opera del Maestro, proprio nell’anno del quinto centenario della sua nascita.
Carlo Bertocci (Castell’Azzara, Grosseto, 1946) è tra gli esponenti più lirici e sensibili della Pittura Colta di Italo Mussa, e ha partecipato alle mostre internazionali che riuniscono i pittori di questo gruppo con quelli dell’Anacronismo e dell’Ipermanierismo. Ha esposto a Milano, Roma, Londra, New York, Washington, Helsinki, Istanbul, Ankara, Tel Aviv, Damasco, Il Cairo.