Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Il podere di Lutiano

Sarnus, 2010

Pagine: 168

Caratteristiche: br.

Formato: 12,2x21

ISBN: 978-88-563-0044-4

Collana:

La Toscana racconta, 7

Settore:

L2 / Romanzi

SS7 / Cultura popolare

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Un podere, un albero genealogico
La saga di una famiglia contadina attraverso quattro secoli

Montagne di rami, tronchi, sarmenti hanno sostenuto col calore la vita dei miei avi ed io, di fronte a queste fiamme che mi ipnotizzano, riesco a vedere come in un sogno le facce di quei vecchi che mi hanno preceduto. Li vedo illuminarsi per un attimo e sparire, accendersi e spengersi, fissarmi per un attimo come in incantesimo. Mentre le palpebre si abbassano lentamente in un sonno ristoratore, come una morte liberatrice dalle angosce e dalla fatica della vita. Ed il sogno finisce in una cenere calda, cenere da dare alla terra dell’orto, come forza alla vita nuova che verrà a primavera.

Lutiano: un podere, un albero genealogico. È la saga di una famiglia di contadini che si tramanda di generazione in generazione le posate, alcune lettere e, misteriosamente, una pregiata
Gerusalemme Liberata del Cinquecento recante la firma di un prelato. Così il romanzo attraversa quattro secoli (dal 1600 ai giorni nostri) di storia e di civiltà fiorentina, soprattutto mugellana, alternando descrizioni di luoghi e fatti a pagine dense di pathos e di poesia.