Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Il canto delle rondini di via Pietrapiana

Polistampa, 2009

Pagine: 192

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0699-4

Settore:

DSU1 / Storia

L6 / Diari, memorie

SS7 / Cultura popolare

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

Quantità:
Tra storia e aneddotica, tra vicende personali e memoria collettiva, ‘la Firenze che fu’ riemerge dal racconto appassionato dei ricordi d’infanzia e d’adolescenza di Giancarlo Grazzini. Si viene così a costituire una vera e propria mappatura dell’anima che si interseca e si sovrappone a quella di un’intera città.
Un libro stratificato, che procede per accumulo: ci sono la povertà e la disperazione della guerra, la fatica e il coraggio della rinascita, la magia delle prime villeggiature e un piccolo mondo, costruito negli anni su affetti duri come la pietra, che improvvisamente si apre a infinite possibilità. L’autore, la cui infanzia è stata scandita e in parte compromessa dai bombardamenti, cresce insieme a questa nuova Firenze che lo prende per mano e lo introduce alle meraviglie del teatro di prosa, della lirica, delle jam session di musica jazz e delle grandi passioni sportive, su tutte il calcio con l’amata Fiorentina e il ciclismo eroico di Bartali e Coppi.
Un atto d’amore verso luoghi e tempi ormai perduti che l’autore riesce però a restituirci proprio in virtù del sentimento con cui a suo tempo li visse.