Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

I Fondi archivistici dell’Agenzia nazionale per lo sviluppo dell’autonomia scolastica

Polistampa, 2009

A cura di:

Pamela Giorgi

Juri Meda

Pagine: 16

Caratteristiche: ill. col., punto met.

Formato: 14x21

ISBN:

Collana:

Quaderni di Archimeetings, 22

Settore:

DSU5 / Archivistica

€ 2,00


Quantità:
In Piazza de’ Ciompi a Firenze si conserva un ricco e particolare patrimonio documentario otto-novecentesco, costituito dai materiali archivistici conservati dall’Agenzia Nazionale per lo sviluppo dell’autonomia scolastica, meglio nota ai fiorentini con il nome di Biblioteca di Documentazione Pedagogica, o ancora con la sigla BDP. Questo centro di documentazione costituisce uno dei pochi archivi specializzati nella raccolta e nella valorizzazione di materiale documentario di interesse storico-pedagogico.
Il ‘quaderno’ dà conto del grande rilievo storico del patrimonio documentario lì conservato, composto da fondi estranei alle vicende dell’Ente ma strettamente connessi per la tematica pedagogica che li contraddistingue: tre fondi di materiali didattici di vario genere (fondi
Materiali scolastici, Mostra internazionale del giornalino scolastico e Concorsi di disegno), otto archivi di personalità (Giuseppe Fanciulli, Luigi Bertelli, Arturo Linacher, Francesco Bettini, Giuseppe Lombardo Radice, Ottavio Gigli, Gianni Cavalcoli); gli archivi familiari Gizdulich, Farina, Grumelli, Sacchi-Simonetta, Neppi Modona; l’archivio didattico del maestro Giuseppe Caputo e la documentazione proveniente dall’archivio della Regia Scuola Secondaria di avviamento professionale «Antonio Meucci» di Lastra a Signa, oltre alla storica fototeca.