Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Aspetti dell’interferenza linguistica nel dialetto di Calitri

Polistampa, 2008

Pagine: 96

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0646-8

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

SS5 / Antropologia

Vedi:

Angelo Raffaele Salvante

€ 12,75

€ 15 | Risparmio € 2,25 (15%)

Quantità:
Una volta si sentiva l’esigenza di un studio organico e diacronico-sincronico delle pur complicate vicende storico linguistiche dell’Italia meridionale. Allo stesso modo l’autrice affronta e risolve per la prima volta alcuni problemi di trascrizione e traduzione del lessico popolare calitrano molto ricco e variegato, consentendo di capire l’originaria unità geolinguistica del Mezzogiorno e la sua conseguente frammentazione.
Il volume è organizzato in tre sezioni che si sviluppano intorno a un’introduzione storica e all’analisi fonetica fonologica, morfologico-sintattica e lessicale del dialetto di Calitri con la messa in evidenza dell’interferenza linguistica del pugliese e del lucano nel dialetto, per finire con lo studio dei francesismi presenti nel dialetto calitrano. Presentazione di Angelo Raffaele Salvante