Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Fiaba perversa

Rusconi, 1987

Pagine: 212

Caratteristiche: cart.

Formato: 13x21

ISBN: 88-18-06031-7

Settore:

L2 / Romanzi

€ 12,60

€ 14 | Risparmio € 1,40 (10%)

Quantità:
Femminismo, antifemminismo, postfemminismo oppure la semplice storia di una purezza che vuole macchiarsi di crudeltà per sfuggire al dolore? Pablo e Lilia, come Paul e Virginie nell’isola dei buoni sentimenti, dell’ingenuità, dell’amore, vengono travolti dall’ondata di un male di cui sospettavano l’esistenza senza sapere che si annidava anche dentro di loro. Vittime o colpevoli? Vittima dei suoi stessi sogni, Pablo, o colpevole di egoismo perché vuole tarpare le ali alle ribellioni di Lilia?Vittima di essere donna, Lilia, o colpevole di aver voluto assumere il ruolo di donna soggetto come a contraltare del più vieto maschilismo? Domande a cui l’autore non risponde, limitandosi a disegnare una galleria di personaggi, specchio delle nostre contraddizioni, dentro le coordinate della vita e del tempo. Il finale, perciò resta aperto, senza condanne definitive, perché ogni lettore possa scegliere quello che gli suggeriscono esperienza e speranza.