Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

La Toscana dai Lorena al fascismo
Mezzo secolo di storiografia nel cinquantenario della «Rassegna storica toscana»

Polistampa, 2009

A cura di:

Fulvio Conti

Romano Paolo Coppini

Pagine: 384

Caratteristiche: br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0559-1

Collana:

Società toscana per la storia del Risorgimento | Studi, 1

Settore:

DSU1 / Storia

Vedi:

Sandro Rogari

€ 23,80

€ 28 | Risparmio € 4,20 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Il libro riapre la serie storica degli «Studi» pubblicati dalla Società toscana per la storia del Risorgimento, raccogliendo gli atti del convegno La Toscana dai Lorena al fascismo svoltosi a Firenze (25 novembre - 1° dicembre 2005) a cinquant’anni dalla pubblicazione della Rassegna storica toscana. La Rassegna ospita saggi e articoli riguardanti il periodo che va dal 1737 al 1925, ossia dall’inizio della dinastia lorenese in Toscana fino all’avvento del fascismo. I contributi approfondiscono le grandi questioni della ricerca storica sulla Toscana dalla fine del governo mediceo, attraverso la stagione del riformismo leopoldino e gli anni rivoluzionari e napoleonici, fino all’età della Restaurazione e del Risorgimento e alla lunga fase postunitaria, con l’inserimento della regione nel nuovo contesto nazionale.
Il volume, con premessa di Riccardo Nencini, racchiude scritti di Paolo Bagnoli, Fabio Bertini, Marino Biondi, Bruna Bocchini Camaiani, Donatella Cherubini, Antonio Chiavistelli, Fulvio Conti, Romano Paolo Coppini, Angelo Gaudio, Donatella Lippi, Luca Mannori, Rolando Nieri, Rossano Pazzagli, Sandro Rogari, Giorgio Spini e Alessandro Volpi.

Formato PDF