Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Un quotidiano della Resistenza. «La Nazione del Popolo»
Organo del Comitato Toscano di Liberazione Nazionale (11 agosto 1944 - 3 luglio 1946)

Polistampa, 2008

Pagine: 760

Caratteristiche: 2 tomi, br., in cofanetto , 2 volumi

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0431-0

Settore:

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

SS1 / Politica

€ 35,70

€ 42 | Risparmio € 6,30 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Il volume raccoglie, in due tomi, un saggio e un’ampia antologia degli articoli apparsi sul quotidiano «La Nazione del Popolo». Il giornale fu avviato alle stampa il giorno stesso della Liberazione di Firenze, l’11 agosto 1944, dal Comitato Toscano di Liberazione Nazionale.
Vi collaborarono esponenti politici non soltanto fiorentini e toscani, dirigenti del sindacato unitario, docenti universitari, letterati tra cui Barile, Bilenchi, Branca, Calamandrei, Cancogni, Cassola, Devoto, Garin, Levi, Luzi, Montale, Pieraccini, Ragghianti, Saba, Salvemini, Spini, Sturzo. Il livello altissimo di queste collaborazioni rende il quotidiano un riferimento importante per le forze antifasciste ben al di là dei confini della Toscana. Sulle sue pagine vengono discusse forme e caratteri delle nuove istituzioni, la nuova organizzazione dello Stato e dell’economia.
La pubblicazione in volume di questo copioso materiale permette oggi a un largo pubblico di conoscere una pagina di straordinaria importanza di storia dell’Italia contemporanea, la cosiddetta ipotesi toscana di fondazione della Repubblica.
TOMO I
Presentazione di Riccardo Nencini
Nota introduttiva - Fondi archivistici - Glossario e abbreviazioni
Il Comitato Toscano di Liberazione Nazionale e «La Nazione del Popolo»
Antologia. «La Nazione del Popolo». Organo del Comitato Toscano di Liberazione Nazionale (11 agosto 1944 - 3 luglio 1946)
Sezione I. Firenze, la «nuova Italia»: la liberazione - Sezione II. L’Italia divisa: la guerra continua. Politica e società - Sezione III. Il dibattito sul nuovo Stato.
TOMO II
Sezione IV. L’economia della transizione - Sezione V. L’Italia, le nuove relazioni internazionali e la Conferenza della pace - Sezione VI. Cultura, Scuola, Università - Sezione VII. Prose e poesie nel quotidiano della Resistenza - Sezione VIII. Il 2 giugno 1946: Repubblica, Costituente - Sezione IX. La Toscana fra guerra e dopoguerra - Indice dei nomi.

Formato PDF