Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Un’indagine del dottor Ponti
Mantova 1711

Polistampa, 2008

Pagine: 176

Caratteristiche: br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-596-0327-6

Collana:

La storia raccontata, 24

Settore:

DSU1 / Storia

L2 / Romanzi

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Ambientato a Mantova nel 1711, il romanzo è molto liberamente ispirato ad alcuni documenti appartenuti al dottor Francesco Ponti, che fu in realtà un magistrato mantovano nel delicato periodo della transizione dal ducato dei Gonzaga al dominio austriaco, e che vanno da una bozza di sentenza in un caso di omicidio alle beghe dei feudatari di Gazzoldo col loro Arciprete.
Protagonista centrale lo stesso Ponti, che svolge indagini su fatti delittuosi avvenuti nella zona. Così, anche se in realtà si tratta di un romanzo di fantasia, buona parte dei personaggi sono realmente esistiti, così come realistico è l’ambiente materiale, politico e sociale ove si snoda la vicenda.
Un libro in cui Storia e fantasia sono compagni inseparabili.