Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

I centri della Valdelsa dal Medioevo ad oggi

Polistampa, 2007

A cura di:

Italo Moretti

Simonetta Soldani

Pagine: 400

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-0294-1

Collana:

Biblioteca «Miscellanea Storica della Valdelsa», 22

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

SS1 / Politica

SS2 / Economia

€ 21,25

€ 25 | Risparmio € 3,75 (15%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Atti del convegno di studi (Colle di Val d’Elsa - Castelfiorentino, 13-14 febbraio 2004)

Mario Caciagli, Congetture sull’identità valdelsana
I. L’ARCIPELAGO VALDELSANO
Duccio Balestracci, La nascita e i primi sviluppi dei centri valdelsani
Italo Moretti, Forme urbane e caratteri architettonici dei centri maggiori
Giuliano Pinto / Lorenzo Del Panta, L’evoluzione demografica (secc. XIV-XX)
Francesco Salvestrini, Manifattura e attività creditizia in Valdelsa fra XIII e XV secolo
Mirella Scardozzi, La rete degli scambi nella Valdelsa di primo Ottocento
Mauro Cozzi, Ferrovia e stazioni nella dinamica urbana dei centri valdelsani
Giuseppe Conti, Alle origini dell’imprenditorialità diffusa e della formazione dei distretti: il ruolo dei capitali
II. PICCOLI, GRANDI MONDI
Carlo Pazzagli, La nobiltà colligiana
Anna Maria Pult Quaglia, Professioni e mestieri in Valdelsa. Alcune considerazioni sui piccoli centri in Età moderna
Monica Pacini, Il volto borghese di Colle nell’Ottocento
Francesco Lensi, Empoli fuori dalle mura: la stazione ferroviaria e il suo quartiere
Elvira Garbero Zorzi / Luigi Zangheri, Le Accademie, le Società e i loro Teatri
Antonio Casali, L’economia di Castelfiorentino fra l’Unità e la Seconda guerra mondiale
Alessia Nuti, Poggibonsi ‘capitale economica’ della Valdelsa negli anni del boom industriale e del territorio

Formato PDF