Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

La Casa del Pontormo
Primo viatico

Polistampa, 2006

A cura di:

Antonio Natali

Pagine: 104

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 13x21,5

ISBN: 978-88-596-0052-7

Collana:

Casa del Pontormo,

Settore:

A1 / Storia dell’arte

A4 / Arti minori

DSU1 / Storia

TL7 / Geografia, viaggio, guide

Vedi:

Jacopo Carrucci

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

Quantità:
Testi in italiano e in inglese

Il volume ripercorre la storia e le vicende della dimora del grande pittore empolese Jacopo Carucci, meglio noto come ‘Pontormo’, dal nome del sobborgo in cui nacque nel 1494. Nel 1994, in occasione del quinto centenario della nascita dell’artista, l’edificio fu acquistato dal Comune di Empoli e oggi, dopo dodici anni di investimenti e di lavori, è diventato un museo.
Il libro, avvalendosi anche di foto dell’edificio e di riproduzioni a colori di alcune fra le opere più famose del Pontormo, fa luce su molti aspetti della vita quotidiana e artistica del pittore toscano, una delle personalità più inquiete e innovative della sua epoca, da molti considerato fra i primi manieristi fiorentini.
Cinque saggi compongono l’opera, il primo, La casa del Pontormo. Primo viatico, è firmato dal curatore Antonio Natali. Seguono le Vicende della casa di Claudio Batistini e Edo Rossi, Il borgo di Marco Frati, Jacopo per la chiesa di san Michele di Cristina Gelli e infine La ceramica a Pontorme nei secoli XV-XVII di Anna Moore Valeri sulla fiorente industria ceramica di Pontorme tra Quattro e Cinquecento.