Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Le condotte veterinarie a Prato e nei comuni medicei a Montemurlo e nella Val di Bisenzio

Polistampa, 2005

Pagine: 152

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-8304-909-5

Settore:

DSU1 / Storia

S3 / Scienze

SS3 / Diritto

€ 11,90

€ 14 | Risparmio € 2,10 (15%)

Quantità:
Esaminando la questione delle condotte veterinarie, in un percorso che ha inizio, a Prato e nei comuni limitrofi, nel 1866 e giunge sino al suo epilogo con l’istituzione del Servizio Sanitario Nazionale nel 1978, gli autori si fanno strada, attraverso l’analisi di documenti in gran parte inediti, nella vita delle singole comunità locali e indagano il loro rapporto con la figura del veterinario.
Ripercorrendo l’evoluzione del servizio veterinario in questo territorio sono poi portati a sviluppare una riflessione sul servizio pubblico, esaminandone le motivazioni che hanno condotto alla sua istituzione. In anni in cui l’attenzione e il dibattito civile e politico ormai si focalizzano soprattutto sulla prevenzione, sul controllo della qualità degli alimenti, sul benessere, insomma sulla salute, questo contributo alla storia della veterinaria assume un significato e un interesse che oltrepassa i confini del settore specialistico ed offre al lettore un’occasione di conoscenza e di riflessione.

Prefazione di Alba Veggetti.