Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Colloqui con Pirandello

Polistampa, 2005

Pagine: 208

Caratteristiche: 8 tavv. col. f.t., br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-8304-897-5

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

Vedi:

Luigi Pirandello

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Profondo conoscitore di Pirandello, Elio Providenti questa volta si è assunto il compito di strappare lo scrittore siciliano all’oltretomba per raccoglierne le confessioni. Come nella miglior tradizione lo Spirito ha risposto, ma non certo per convalidare le proposizioni sempre più stancamente ripetute su di lui. È ritornato per proclamare l’eresia, la più pura eresia pirandelliana di cui, nel frattempo, s’era perduta la traccia. È il primo dato di verità che affiora prepotentemente da questi straordinari Colloqui.

Ma, a ben guardare, la loro materia non è neppure questa, giacché l’occasione è valsa a quell’inquieto per riproporci la storia della sua formazione, delle esperienze letterarie, umane, politiche, gli odii, gli amori, i dolori, le ingenuità, gli errori d’una vita intensa e travagliata: un flusso ininterrotto di rivelazioni, da cui nulla della sua immagine consueta è rimasto.
Come è noto, i colloqui notturni sono una vecchia e collaudata consuetudine romantica. Providenti, ha voluto riproporli, raggiungendo risultati di grande suggestione.