Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Echi dalla Preistoria
Testimonianze preistoriche nella valle dell’Arno

Polistampa, 2005

Pagine: 160

Caratteristiche: ill. col., br.

Formato: 24x30

ISBN: 88-8304-892-X

Settore:

DSU1 / Storia

DSU2 / Archeologia

S3 / Scienze

€ 15,30

€ 18 | Risparmio € 2,70 (15%)

Quantità:
Catalogo della mostra allestita presso il Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino (Firenze), 4 giugno 2005 - 8 gennaio 2006. Patrocinata dalle Università di Siena e Firenze, la ricerca che è alla base del volume ha per la prima volta riunito notizie bibliografiche e dati inediti, facendo il punto (per ciascuno dei diversi periodi della Preistoria) sulla presenza dell’uomo in una vasta ed omogenea porzione di territorio, all’interno del quale è inserita l’attuale Montelupo.
Come emerge da vari contributi e dalle sintesi che il volume contiene, il Valdarno inferiore fiorentino possiede una storia che risale ad epoche molto antiche. La posizione geografica ha fatto del Valdarno, anche in epoca preistorica, un’area privilegiata: l’Arno, oltre a fornire l’indispensabile risorsa idrica, ha costituito una via di comunicazione da e verso la costa tirrenica e nello stesso tempo, nel suo tratto in provincia di Arezzo, ha permesso di istituire un percorso diretto, anche attraverso altri corsi d’acqua collegati all’Arno medesimo, con la valle del Tevere e quindi con l’Italia centrale laziale; non va dimenticato, inoltre, che in area fiorentina a ridosso dell’Arno confluiscono alcune valli che, attraverso valichi appenninici, collegano la Toscana interna settentrionale all’Emilia Romagna e alla pianura padana. A ciò si deve senza dubbio la presenza nel territorio di testimonianze di quasi tutte le epoche preistoriche. Presentazioni di G. Carlotta Cianferoni e di Lucia Sarti e Fabio Martini.