Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Poesie scelte (1979-1999)

Mauro Pagliai, 2004

A cura di:

Francesco Luti

Pagine: 128

Caratteristiche: br.

Formato: 12x17

ISBN: 88-8304-829-6

Collana:

Biblioteca del Caffè | La Fiamma e il Cristallo, 11

Settore:

L9 / Poesia

€ 7,65

€ 9 | Risparmio € 1,35 (15%)

Quantità:
Se a volte soffri – e lo farai – per chi ti ha amato e ti abbandona, non portargli rancore né perdonalo: l’astioso deforma la memoria e in amore il perdono è solo una parola che non si accorda mai a un sentimento. Sopporta il tuo dolore in solitudine, giacché persino il meritarsi l’avversità più grande sarà giustificato solo se sarai stato sleale alla tua coscienza, non scommettendo soltanto sull’amore che ti offriva il suo innocente splendore, i suoi intatti mondi. La grande tradizione dei poeti andalusi, la più rilevante nel panorama spagnolo di tutti i tempi, prosegue anche grazie a Felipe Benítez Reyes. Appartenente al gruppo dei poeti denominati dalla critica “dell’esperienza”, Benítez Reyes ha saputo raccogliere il testimone lasciato dalla generazione precedente, quella dei lirici degli anni Cinquanta: Francisco Brines, Claudio Rodríguez, Jaime Gil de Biedma ed Ángel González.