Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Trattati di architettura militare 1521-1807
Prime edizioni italiane possedute dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Polistampa, 2002

A cura di:

Amelio Fara

Paola Pirolo

Isabella Truci

Pagine: 32

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 17x24

ISBN:

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

€ 6,59

€ 7.75 | Risparmio € 1,16 (15%)

Quantità:
Catalogo della mostra, Firenze, Tribuna Dantesca della Biblioteca Nazionale Centrale, 18 giugno - 31 luglio 2002. In questa occasione sono stati selezionati i trattati di architettura rappresentati nelle loro prime edizioni. La trattatistica architettonica civile e militare è un ‘genere letterario’ nato in Italia, in stretta connessione con la storia delle nostre città, organizzate a difesa prima delle altre, sia pure importanti, città europee. Primi in Europa, quindi, fin dal ’400 gli architetti e trattatisti italiani, da Brunelleschi a Michelangelo, modificarono la morfologia delle città da un modello medievale. Introduzione di Antonia Ida Fontana. Testo di Amelio Fara.