Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

I Monti Orfici di Dino Campana
Un saggio, dieci passeggiate

Polistampa, 2003

Pagine: 224

Caratteristiche: ill. col., br., libro + CD-rom

Formato: 14x21

ISBN: 978-88-8304-516-5

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

L9 / Poesia

TL6 / Natura, ambiente

Vedi:

Dino Campana

€ 13,60

€ 16 | Risparmio € 2,40 (15%)

Esaurito

Il libro potrebbe non tornare disponibile
Quantità:
Dino Campana visse e scrisse a Marradi, un paese dell’Appennino Tosco-Romagnolo. Nonostante l’influenza di quel paesaggio sia stata notevole sulla biografia, sulla filosofia e su tutta l’opera di Campana, la relazione tra il poeta e i suoi monti risulta a tutt’oggi inesplorata. Dove sono i posti a cui Dino Campana dedicò tante pagine dei Canti Orfici? È ancora possibile visitarli, confrontandoli con le sue descrizioni? Leggere Dino Campana dopo averne ripercorso i sentieri, dopo aver ammirato i suoi stessi panorami, significa avvicinarsi al suo ideale poetico. Quale? La convinzione che ogni letteratura debba guadagnare la qualità dell’esperienza, ed arricchire il suo sénsum ricorrendo alla lezione dei sensi.
Tra i frammenti d’esperienza rintracciabili nelle pagine di Campana, quelli relativi alla montagna sembrano oggi i soli in cui sia perseguibile quell’esercizio di identificazione tra vita e opera che il poeta scelse fino alle più estreme conseguenze. I Monti Orfici di Dino Campana, per metà saggio critico e per metà guida escursionistica, segue la traccia di questa risoluzione filosofica e poetica, rafforzandone l’intento con un’ampia sezione fotografica sulle montagne citate nelle opere del poeta. Grazie a Dino Campana, queste cime appaiono oggi nel paesaggio appenninico come un’unica tessitura di panorami e visioni, di sentieri e parole, di poesia ed esperienza.
I edizione: Polistampa, febbraio 2003
II edizione: Pagliai, marzo 2011