Leonardo Libri | Firenze | Scheda Libro

Frankenstein
Il mito

Polistampa, 1994

Pagine: 88

Caratteristiche: br.

Formato: 14X10

ISBN: 88-85977-17-0

Settore:

DSU5 / Archivistica

L1 / Studi, storia della letteratura

TL4 / Spettacolo

€ 2,19

€ 2.58 | Risparmio € 0,39 (15%)

Quantità:
Frankenstein, lo scienziato che crea la vita in laboratorio, e il Mostro, un collage di membra morte che si animano, sono da tempo un mito, e non solo dell’immaginario collettivo orrifico. Gli autori ricostruiscono il fenomeno, partendo dal romanzo di Mary Shelley, attraverso le versioni cinematografiche con Boris Karloff e Peter Cushing, fino alle metafore più recenti. L’opera è divisa in quattro capitoli: Il fenomeno frankenstein; Come nasce un mito. La magica estate di Cologny; Il Mostro e la Creatura. Frankenstein al cinema dalla Universal alla Hammer; Il Mostro immortale. La dilatazione di Frankenstein nell’immaginario. Chiude il libro una “Frankiegrafia” sulla presenza del mostro nei libri, nel teatro, nel cinema e nei fumetti.
Gli autori hanno pubblicato moltissimi libri su letteratura fantastica, gotica e noir e sul cinema.