Marco Billi
Marco Billi (Perugia, 1 settembre 1978) è sempre andato male a scuola, ma è riuscito a non farsi mai bocciare. Ha convissuto, sin da piccolo, con la paura per la scuola e per i suoi abitanti. Amante del movimento e delle endorfine ha spaziato tra vari sport tra cui nuoto, pesca subacquea, immersione, arti marziali ed equitazione. Gli piacciono le persone eleganti, raffinate e colte ma anche quelle semplici purché abbiano qualcosa da dire. Desidera socializzare e venire incontro a chi ha bisogno di conforto ma non per questo disdegna la competizione. Fra le sue letture preferite i trattati di psicologia, le autobiografie, i libri su detti, proverbi e massime. Fa spesso viaggi, alla ricerca di sconosciuti stimoli e di nuove idee. Attualmente si sta occupando della sua famiglia, di cinque bassottini a pelo ruvido, della sua azienda agricola e si è riscritto all’Università, con precisione a Giurisprudenza… Ma solo per sentirsi ancora universitario!
di Marco Billi