Alessandro Scodellini

“Chi son, sono un poeta…”. No, questo lasciamolo dire, o meglio cantare, a Rodolfo nella Bohème. Io invece sono un semplice fiorentino laureato in campo scientifico: a un certo punto della vita ho cominciato a girare per Firenze seguendo un eccellente professore di storia dell’arte che, con le sue splendide spiegazioni, mi ha fatto appassionare a quanto la città ci mostra. E così negli anni ho approfondito le mie conoscenze su questa gloriosa città, sui suoi infiniti contenuti, e ho cominciato a scrivere sui più svariati settori (architettura, scultura, pittura, storia, costume…) che Firenze ci offre. (A.S.)

di Alessandro Scodellini