Valerio Camarotto

Valerio Camarotto è dottore di ricerca in Italianistica (Università «La Sapienza» di Roma). Ha pubblicato saggi e articoli prevalentemente incentrati su Leopardi; si è occupato anche di Manzoni e di questioni relative agli aspetti teorici della traduzione tra ’700 e ’800. Nel 2010 ha conseguito il primo premio per la sezione Tesi di dottorato nell’ambito della XII edizione del Premio Giacomo Leopardi indetto dal Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati. Collabora con la «Rassegna della letteratura italiana» e con il Dizionario biografico degli italiani dell’Enciclopedia Italiana Treccani. È docente a contratto di Letteratura italiana presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Macerata.

a cura di Valerio Camarotto