Valerio Aiolli

Laureato in Scienze politiche, Valerio Aiolli vive a Firenze e lavora nel reparto amministrativo di un’azienda commerciale.
Ha pubblicato la raccolta di racconti Male ai piedi (1995) e il romanzo Io e mio fratello (999) con cui ha vinto il Premio Fiesole per narratori under 40. Nel 2001 è uscito Luce profuga, e l’anno successivo A rotta di collo, che gli è valso il Premio speciale della giuria Giuseppe Giusti. Suoi anche i romanzi Fuori tempo (2004) e Ali di sabbia (2007), oltre a numerosi racconti apparsi su varie riviste, tra cui «Nuovi Argomenti».

a cura di Valerio Aiolli