Mirella Billi
È professore ordinario di Lingua e letteratura inglese all’Università di Viterbo. È autrice di Le strutture narrative nel romanzo di Henry Fielding (Milano 1974), Virginia Woolf(Firenze 1975), Il vortice fisso, la poesia di Sylvia Plath (Pisa 1983), Il gotico inglese (Bologna 1986), Il testo riflesso (Napoli 1993). Ha pubblicato saggi sulla letteratura inglese del Settecento e dell’Ottocento, sul romanzo e il teatro contemporaneo, sulla poesia e narrativa femminile. Ha tradotto e curato La stanza di Jacob di Virginia Woolf (1999).
vedi anche