Presentazione del volume di

PATRIZIA FAZZI
Il filo rosso
Segno e simbolo nell’arte di Giampaolo Talani
EDIZIONI POLISTAMPA


 

Introduce
ALESSANDRA VALENTI, Presidente della Fidapa Valdarno


Sarà presente l’Autrice

Venerdì 6 febbraio 2009 - ore 20.00
Ristorante Liberty
Via Trieste - Montevarchi, Arezzo

Il volume racchiude poesie di Patrizia Fazzi alternate a riproduzioni delle opere dell’artista Giampaolo Talani cui direttamente sono ispirate. Il canzoniere della Fazzi ci svela inoltre la sua personale chiave interpretativa dell’opera del noto pittore toscano.

Hai mai visto la spiaggia di San Vincenzo in un anonimo giorno d’inizio inverno? L’accarezza una luce di fiaba, mentre il vento – un forte vento di mare – si distende esausto dopo un lungo viaggio iniziato nella lontana Finisterre. Sì, c’è in queste poesie, che sanno di gioie e di lacrime, di stupori e piccole illusioni, qualcosa che mi riporta alle prime opere viste nello studio di Giampaolo un pomeriggio d’autunno di circa dieci anni fa, quando uno spirito invisibile giocava con la mia e la sua immaginazione, disegnando trame e orizzonti ugualmente fascinosi. Ti auguro il successo che merita una così autentica e vibrante ispirazione (dall’introduzione di Giovanni Faccenda).